Ven. Lug 1st, 2022

Le morti sul lavoro stanno diventando una piaga sociale e non si arrestano i decessi che coinvolgono chi la mattina esce per guadagnarsi da vivere e ci rimette la vita. Oggi giornata nera per le morti sul lavoro, in meno di 3 ore sono stati tre i decessi: A Castiglione delle Stiviere (Mantova), un coltivatore 56enne è stato travolto da un mezzo agricolo. A Fusina, nel Veneziano, un operaio di 50 anni è invece morto dopo essere precipitato da un’impalcatura. A Sora, nel Frusinate, il vento forte fa cadere un pannello: muore un 57enne.