Mer. Feb 8th, 2023

TORINO- Tutto è successo durante una furibonda lite per futili motivi che ha portato alla morte di una donna di 70 anni. Ad ucciderla è stato il marito nel tardo pomeriggio di ieri. I militari quando sono arrivati nell’appartamento hanno trovato la donna senza vita. Il marito, anche lui 70enne, aveva detto di aver trovato la moglie già morta al suo rientro, ed era stato lui stesso a dare l’allarme al 118 e i carabinieri. La donna aveva una ferita alla testa, ma nell’appartamento non c’erano tracce né di colluttazione né di intrusioni, che hanno insospettito i militari, che dopo un lungo interrogatorio hanno fatto crollare l’anziano che ha confessato di aver ucciso la moglie a pugni.