Ven. Ago 19th, 2022

PARETE- Siamo in piena attività politica per le prossime elezioni comunali, e le liste sono già in fase di attuazione, ma non spunta nessuna lista che sia espressione del centrodestra. I vertici del  centrodestra si sono riuniti a Caserta, ma alla fine non hanno dato nessun riferimento per quanto riguarda le piccole realtà locali, per loro interessa solamente cosa deve succedere nelle grandi città. Ed ecco che il centrodestra di Parete è come i desaparasidos argentini: sono scomparsi nel nulla. Non si trovano, poiché nessuna lista di centrodestra o che sia espressione di tale direzione politica sia stata creata.

Ma che fine ha fatto? Infatti nessuna lista in corsa per le prossime elezioni comunali è un riferimento per la parte di destra e centro liberale, ci sono solo liste civiche che hanno messo insieme uomini e non simboli. Chiaramente liste civiche composte da uomini e donne di espressione di qualsiasi estrazione politica: destra, centro, sinistra, centrosinistra, insomma, racchiusi in una unica lista ma non è di centrodestra. E mentre il centrosinistra guidato dal PD non ammaina la sua bandiera e sta costruendo la lista di centrosinistra, il centrodestra ha ammainato la bandiera e si avvia verso via Concetta Marchesi.