Gio. Feb 2nd, 2023

Prosegue l’impegno del Pineta Grande Hospital nell’istruzione e nella formazione degli operatori sanitari. La struttura, sede dell’università Tor Vergata di Roma, amplia e arricchisce l’offerta didattica con il corso di laurea magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche. L’Istituto di Formazione Pineta Grande eroga già il corso di laurea triennale in infermieristica, per il quale quest’anno sono pervenute oltre 400 richieste per 40 posti disponibili. La sede di Castel Volturno si conferma una delle più ambite in Italia.

Obiettivo del corso di laurea magistrale e del Pineta Grande Hospital è la formazione di professionisti in grado di intervenire con competenze avanzate nei processi assistenziali, gestionali, formativi, di prevenzione e di ricerca negli ambiti pertinenti alle diverse professioni sanitarie (infermiere, ostetrica/o, infermiere pediatrico). Aspetto fondamentale è l’umanizzazione delle cure, trattato in modo prioritario nei corsi di laurea.

Ha inaugurato l’anno accademico il dott. Vincenzo Schiavone, presidente de “La Nuova Domiziana S.p.A.”, holding a cui fa capo il Pineta Grande Hospital e altre cinque strutture sanitarie in Campania. “È bello vedere tante persone appassionate e pronte ad imparare a prendersi cura degli ammalati. – ha dichiarato il dott. Schiavone – Ho esortato loro ad accudire ogni paziente come se nel letto ci fosse un loro parente. Riteniamo fondamentale la formazione degli operatori sanitari, che deve andare di pari passo con la ricerca e la tecnologia. Stiamo per aprire nuovi padiglioni per offrire maggiore assistenza sanitaria al territorio e per questo abbiamo bisogno di personale competente che con passione ed estrema umanità risponda alle esigenze degli ammalati.”

Presenti all’evento il preside della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Tor Vergata, il prof. Stefano Marini, la prof.ssa Rosaria Alvaro, coordinatrice del corso di laurea Magistrale e il dott. Gennaro Rocco, direttore didattico della laurea triennale in scienze infermieristiche.

In foto, da sinistra, il prof. Stefano Marini, la prof.ssa Rosaria Alvaro, il dott. Gennaro Rocco, il dott. Vincenzo Schiavone, la dott.ssa Anna Maria Ferriello, il dott. Diego Baratto.