Dom. Lug 3rd, 2022

Abusi sessuali su ragazzine, arrestato il bidello pedofilo

Arrestato un collaboratore scolastico, un 54enne battipagliese, al termine di un indagine condotta dall’arma dei carabinieri di Battipaglia. E’ accusato del reato di atti sessuali aggravati consumati con minorenni. Infatti come emerso dalle indagini il bidello molestava le ragazzine di una scuola media statale, ubicata in centro, ed in più occasioni avrebbe baciato e palpeggiato le ragazze, addirittura all’interno del bagno della scuola.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino, sono scattate dopo la denuncia sporta dalla madre di una delle ragazze molestate. La mamma della minorenne guardando casualmente il telefono cellulare della figlia ha trovato un sms in cui la minore, rivolgendosi ad un amico, si lamentava delle molestie subite dal bidello della scuola che frequenta.

Sono state accertate le molestie nei confronti di almeno cinque studentesse, alcune delle quali minori di quattordici anni all’epoca dei fatti. Le ragazzine sono risultate pienamente attendibili nel corso di diverse audizioni protette, svolte alla presenza del consulente tecnico d’ufficio, uno psicologo nominato dall’autorità giudiziaria che ha coordinato le indagini.