Mar. Ott 4th, 2022

ACERRA-Si è svolta questa mattina, in una affollata sala del Consiglio comunale di Acerra, la cerimonia di proclamazione del Sindaco rieletto Raffaele Lettieri, che ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti validi.

«L’emozione è tanta – ha dichiarato il primo cittadino Lettieri – perché sentiamo su di noi la responsabilità che oggi la città ci ha riconsegnato. Questa città si è già espressa nel 2012, eleggendoci, e oggi ha rivotato il nostro progetto, perché ha valutato bene il lavoro svolto in questi cinque anni, ha premiato un metodo di lavoro che ha portato ottimi risultati in parecchi settori, come ha premiato il lavoro dei Consiglieri Comunali, della Giunta e di quella parte di dipendenti comunali e dirigenti che ci hanno permesso di raggiungere obiettivi che hanno fatto diventare concreti i risultati». Il Sindaco Raffaele Lettieri ha poi proseguito: «E’ chiaro che il nostro intendimento è procedere con le stesse modalità di lavoro per dare le risposte alla città. Anche nel periodo elettorale, quando ci chiedevano di essere più impegnati per la campagna elettorale, noi eravamo intenti ad amministrare questa città. Questo è quello che vogliono gli acerrani. Il nostro cruccio sarà risolvere le necessità dei cittadini. Indirizzeremo in questa direzione i componenti della squadra di governo, con noi ci saranno quelli che condividono le nostre modalità di lavoro: in silenzio, a testa bassa, con la concretezza, la passione, aggiungendo l’esperienza che abbiamo realizzato in questi cinque anni. Noi siamo già a lavoro per portare le soluzioni a questa Comunità, che attende risposte su tante tematiche. Sono il sindaco della città di Acerra, di chi ci ha votato e di chi non lo ha fatto».