Mar. Ott 4th, 2022

AGRO AVERSANO- Il forte caldo di questi giorni sta facendo registrare troppi blackout a danno di commercianti e imprese da parte della società che gestisce le reti elettriche e da in fornitura l’energia elettrica. Non c’è un giorno che non si verifica un blackout che dura anche 4-5 ore di seguito. Ieri sera in molti comuni dell’agro aversano, a macchina di leopardo, mancava l’energia elettrica. Lo stesso nella giornata odierna.

Questa continua mancanza di energia elettrica influisce negativamente sulle attività commerciale, che per ore intere non possono operare, oltre al danno di vedersi scongelare prodotti che vanno tenuti in frigo. Un fenomeno, forse, dovuto alle alte temperature e all’imponente accensione di condizionatori che determino un sovraccarico tale da far slattare interi rioni.

C’è da dire anche che ad essere danneggiati sono anche gli anziani, che nelle ore più torride non possono accendere nemmeno un semplice ventilatore per rinfrescarsi. Oltre a recare rischi a malati che hanno delle patologie e queste alte temperature possono influire molto sulla malattia se non si possono accendere condizionatori o ventilatori. È una situazione che purtroppo si sta registrando con molta frequenza, e ciò sta a significare che mai è stata fatta una seria ristrutturazioni della rete elettriche da parte della società nonostante il servizio di rete che si paga in bolletta influisce del 60% sull’intero importo della bolletta.