Sab. Lug 2nd, 2022

Molto probabilmente i era invaghito della donna un 28enne albanese, e forse il suo rifiuto l’ha portato a commettere l’insano gesti di accoltellare una donna moldava di 33 anni. È successo a a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti. L’accoltellamento è avvenuto nel giardino della casa dove vive la donna insieme alla sorella e la madre. La donna è stata soccorso immediatamente e trasportata in ospedale dal 118. Si trova ricoverata in prognosi riservata e viene sottopsota ad intervento chirurgico. L’uomo, che vive in Italia senza fissa dimora e noto alle forze dell’ordine, è accusato di tentato omicidio.