Lun. Nov 28th, 2022

ROMA- Il ministro dell’Interno ha comunicato di aver già dato indicazioni al Questore di Roma di non concedere l’autorizzazione per la manifestazione di Forza Nuova prevista per il 28 ottobre a Roma, ma il leader del partito, Roberto Fiore, dal canto suo fa sapere che nonostante “il divieto di Minniti al corteo, sono intenzionati a fare la manifestazione a Roma comunque nelle modalità già comunicate.

“La risposta di Minniti – spiega Fiore – è quantomeno irrituale, oltre che irritante: primo, lui sa che il tema della manifestazione non è quello che lui dice ma è cambiato; secondo, sono cambiate anche le modalità del corteo; terzo, se deve dichiarare qualcosa lo deve fare tramite le istituzioni, cioè la Questura, e noi non abbiamo ricevuto nessuna risposta alla nostra richiesta di autorizzazione. Minniti sia meno irrituale e meno illegale nelle sue manifestazioni”.