Ven. Feb 3rd, 2023

CASERTA –Che l’agro aversano abbia tanti talenti nella cultura lo sappiamo benissimo, soltanto che spesso vengono lasciati soli a combattere quotidianamente per portare avanti la passione per la scrittura. Ma i risultati alla fine arrivano, e dimostrano che con un pizzico di impegno in più, la cultura può impadronirsi del nostro territorio e mettere in un angolo tutte le inefficienze che lo caratterizzano.

Ed ecco che un altro riconoscimento certificato viene attribuito ad un Aversano nell’ ambito della manifestazione letteraria nazionale Un libro amico per l’inverno ed. 2018. Il premio è stato conferito all’ infermiere/scrittore Armando Pirolli il Premio Speciale Miglior Opera Prima al suo romanzo “Ti racconto il mio OPG” edito e curato da La Ruota edizioni Roma. Questa la motivazione: (Pagine capaci di illuminare in maniera penetrante i problemi e le fatiche di chi lavora in ambienti particolari. Un racconto che si scrolla di dosso il superfluo per entrare in un dettato che nasce dalle emozioni che connotano i rapporti tra gli esseri umani). “ Grazie alla città di Rende, alla Presidente del Premio Anna Laura Cittadino, alla mia città di Aversa presente con un saluto scritto dal Sindaco arch. Domenico de Cristofaro, grazie al consigliere Francesco Di Virgilio per la sua cordiale disponibilità, grazie a tutti quelli che una voce non l’hanno mai avuta, continueranno a parlare con mio scritto, infine un grazie a voi tutti che mi incoraggiate con il vostro sostegno– così i ringraziamenti di Pirolli.