Mar. Ott 4th, 2022

CASALUCE – Il Sindaco Francesco Luongo nella sua veste istituzionale, al fine di contrastare il fenomeno dei rifiuti abbandonati illecitamente sulle strade di pertinenza da parte di ignoti, ha in ottemperanza del D.Lgs 152/06 disposto un piano d’azione con un gesto che mira alla sicurezza e miglioramento del paesaggio, dalla pulizia alla correzione a norma di alcune disfunzioni.

“Portare maggior decoro alla cittadina, partendo dalle strade, – dichiara il sindaco – induce ad una dotazione di attrattiva delle stesse, favorendo percorsi che ravvivano contesti locali e capacità produttive”.

Facendo leva del supporto della Società Consortile Multiservice a r.l. – attuatrice del progetto della Regione Campania, voluto dal Vice Presidente avv. Buonavitacola – il Sindaco Luongo, ha interloquito con il direttore tecnico della società ing. Mauro Valerio, che ha ben raccolto l’entusiasmo e recepito le necessità di riqualificazione, ottenendo nel contempo una manutenzione del verde stradale privo di rifiuti dispersi e abbandonati da ignoti.

Il piano organizzativo ed operativo, vede la messa a disposizione da parte del Comune di Casaluce dell’automezzo per il conferimento a pubblica discarica dei rifiuti abbandonati illecitamente, mentre la Multiservice si è occupata con i propri dipendenti della raccolta differenziata, portare supporto giornaliero con sorveglianza videoregistrate della condizione delle strade di pertinenza e accertate eventuali illeciti, nonché mantenere le stesse sicure e prive di buche che possono compromettere la sicurezza stradale e pedonale.