Mer. Nov 30th, 2022

NAPOLI-  “C’è un vero e proprio assedio, una strategia messa in atto con lucida determinazione di criminali ai danni dell’ambiente e del patrimonio boschivo. Occorre alzare l’attenzione e intensificare i controlli specialmente in vista del periodo di Ferragosto”. Lo dice la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Maria Muscarà commentando i  roghi dolosi che hanno colpito il Parco del Vesuvio tra i comuni di Terzigno e San Giuseppe Vesuviano. “Circa tre ettari di vegetazione sono andati distrutti – sottolinea –  le forze dell’ordine hanno individuato almeno quattro focolai di origine dolosa”. “Questi gravissimi episodi che minacciano la sicurezza della gente e dell’ambiente si aggiungono – sottolinea – ai continui incendi che si registrano quotidianamente nella cosiddetta Terra dei Fuchi”. “C’è qualcosa che non funziona nel sistema di prevenzione e monitoraggio del fenomeno – nota Muscarà – a tal proposito ho richiesto la convocazione della Commissione ‘Terra dei Fuochi’ per ascoltare prefetti, amministratori e vertici delle forze dell’ordine”.