Mar. Ago 9th, 2022

BARI- Gli esperti del nucleo specializzato in disastri ferroviari della Polizia di Stato sono al lavoro affiancando i colleghi del Compartimento Polfer della Puglia.

Dopo l’attivazione a cura del Direttore del Servizio Polizia Ferroviaria, il personale del N.O.I.F. (Nucleo Operativo Incidenti Ferroviari) è arrivato sul luogo del disastro ieri pomeriggio, mettendosi subito a disposizione della Procura di Trani, titolare delle indagini. Questa mattina alle ore 10.30 briefing in Procura.

Il Nucleo è stato istituito nel 2011 con decreto del Capo della Polizia, a seguito della tragedia di Viareggio, per fornire all’A.G. un supporto qualificato nelle attività di investigazione, proprie della polizia giudiziaria, in un settore estremamente tecnico e complesso come quello ferroviario.

Il gruppo, che si avvale di professionalità Polfer presenti sul territorio, è coordinato dal V.Q.A. Lorena La Spina. L’esperienza italiana è stata condivisa anche a livello europeo, all’interno delnetwork di Polizie Ferroviarie RAILPOL, dove la responsabile del Nucleo ha assunto il ruolo dileader nello specifico gruppo di lavoro dedicato alle indagini sugli incidenti ferroviari.