Mar. Ott 4th, 2022

NAPOLI- Nel turno infrasettimanale della quinta giornata del campionato di calcio di serie A, gli azzurri di mister Sarri sono ospitati dai biancorossi di Castori allo stadio Braglia di Modena mercoledì 23 settembre alle ore 20.45. Dirige il match Gianluca Rocchi di Firenze.

Un inizio piuttosto equilibrato, con i padroni di casa che vorrebbero dominare e gli ospiti che non lasciano varchi. Anzi, incrementano il loro pressing, non trovando, però, Benussi impreparato. Soltanto al diciottesimo minuto di gioco, Gonzalo Higuaín calcia un pallone che termina di pochissimo sopra la traversa. Al trentaseiesimo, blanda occasione gol per il Carpi, con Matos che serve Mbakogu, il quale non riesce a superare la porta sorvegliata da Pepe Reina. Immediata la reazione dei partenopei: nel minuto successivo, ci prova Marek Hamsik, ma Brkic, che ha intanto preso il posto di Benussi a causa di un problema muscolare, blocca il colpo di testa del capitano azzurro. Insiste il Napoli al quarantunesimo con El Pipita, che, solo davanti a Brkic, fallisce. Col risultato di partenza, Rocchi manda tutti negli spogliatoi.

Il secondo tempo è contrassegnato, come la prima parte della gara, dal dominio del team di Sarri, che, però, non riesce a “gonfiare” la rete, sebbene si rende pericoloso con Hamsik e Insigne. Pure il Carpi prova a costruire, ma il Napoli si difende benevolmente. I partenopei cercano varchi, che i padroni di casa non lasciano. All’ottantottesimo, Gabbiadini divora una rete e qualche minuto dopo Callejòn riesce a superare Brkic, ma è in posizione di offside.

Nulla di fatto. Il sipario si chiude con un deludente pareggio.