Dom. Nov 27th, 2022

AFRAGOLA– «La situazione dei Comuni campani in relazione all’accoglienza sta diventando insostenibile». Così il Presidente Anci Campania e Sindaco di Afragola, On. Domenico Tuccillo, a margine di una serie di colloqui tenuti in Regione e Prefettura invita Governo e Anci nazionale a tenere conto del contesto territoriale nel calcolo delle quote di accoglienza dei migranti e della loro ripartizione sul territorio nazionale.

«La Campania – sottolinea il Presidente Tuccillo – si caratterizza per un tessuto a fortissima conurbazione e ad altissima densità demografica, oltre a scontare i problemi legati a un’atavica emergenza abitativa che affligge la regione. Questi due fattori fanno sì che un criterio di distribuzione proporzionale al numero di abitanti, renda i numeri dell’accoglienza dei migranti potenzialmente esplosivi nel breve termine per i comuni campani. Fermo restando la disponibilità a collaborare e a farsi carico del problema, raccolgo quindi le voci dei tanti sindaci del territorio e delle prefetture per manifestare la situazione di grande difficoltà in cui le istituzioni si trovano ad operare davanti al continuo afflusso di migranti e invito Governo e Anci a tenere maggiore conto della specificità campana sulla quale ricadono le loro decisioni».