Mar. Mag 24th, 2022

Dopo una lunga odissea è arrivata nel porto di Salerno la nave della Grimaldi Lines che sta riportando in patria 105 connazionali che erano rimasti bloccati  in Tunisia dopo che erano scatti i blocchi dei collegamenti per il coronavirus. Nel porto di Salerno è stato allestito un’imponente piano di sicurezza coordinato dalla prefettura. Di farli scendere i passeggeri della nave saranno sottoposti a minuziosi controlli sanitari sia a bordo sia al momento della discesa e, una volta a terra, dovranno sottoporsi al test rapido per verificare che non abbiano contratto il virus.