Dom. Feb 5th, 2023

ASSISI- Domenico Pelagatti,50 anni, imprenditore edile, è stato trovato privo di vita con la testa riversa in un tombino fondo oltre 40 centimetri nelle campagne di Assisi. L’uomo era uscito a fare una passeggiata insieme al suo cane, quando non ha fatto più ritorno a casa. Il perdurare l’assenza ha convinto i familiari a dare l’allarme, dopodiché sono iniziate le ricerche, fino a quando non è stato rinvenuto, privo di vita, una strada di campagna, vicino ad un casolare.

Gli inquirenti non escludono nessuna pista e ogni ipotesi è necessaria per giungere a capire le cause del decesso dell’imprenditore. Potrebbe dunque essersi trattato di una disgrazia, di una morte accidentale, ma gli accertamenti del medico legale Gualtiero Gualtieri daranno delle risposte più delucidanti in merito all’ora esatta del decesso e le cause della morte. Accertamenti vengono portati avanti sull’auto dell’imprenditore e sui suoi ultimi incontri.