Dom. Nov 27th, 2022

AVELLINO-I Carabinieri della Stazione di Baiano hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino due persone di Quadrelle, ritenute responsabili di maltrattamento di animali.

L’attività, scaturita dalla scomparsa di una ventina di gatti, ha permesso ai militari di ricostruire la dinamica secondo la quale i due denunciati, al fine di porre fine all’assidua presenza di gatti nei pressi delle loro proprietà, hanno catturato per le stradine del centro del piccolo comune della Bassa Irpinia, i felini, sia randagi che appartenenti a cittadini ivi residenti. Quindi, dopo averli ammassati nel cassone di un furgone, sono stati trasportati per ignota destinazione.