Ven. Set 30th, 2022

AVERSA-“Sono stato offeso e bistrattato per questo ho deciso di abbandonare l’aula”. Queste le parole a caldo del presidente del consiglio comunale Augusto Bisceglia a margine del consiglio comunale di questa mattina. E continua: “Sono mesi che i consiglieri comunali di minoranza invece di pensare alla discussione politica ed al bene della città, puntano solo a ingiuriare la mia persona. Per questo motivo ho deciso di abbandonare l’aula. Ringrazio anche i consiglieri comunali di maggioranza che per solidarietà alla mia persona hanno abbandonato il consiglio comunale. Mi dispiace, però, che lo stesso non abbiano fatto i consiglieri del gruppo di ‘Noi Aversani’ e Mario Tozzi”. Probabilmente questa scelta di non supportare il presidente del consiglio Bisceglia, è derivata dalle ambizioni di chi avrebbe voluto essere stato eletto alla guida del Civico Consesso.