Mar. Ago 9th, 2022

AVERSA-I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di rapina impropria Marotta Angela, cl. 1990, domiciliata in Trentola Ducenta e De Cicco Michele, cl.1986, di San Cipriano di Aversa.

I due, poco prima, in via Gramsci di Aversa, avevano asportato il portafogli contenente la somma contante di euro 200,00 ad una 62enne di Gricignano di Aversa, spintonandola e facendola rovinare a terra, procurandole un “trauma contusivo al gomito ed al ginocchio destro”. I militari dell’Arma, allertati dalla vittima nell’immediatezza del fatto, dopo breve inseguimento, riuscivano a bloccare i prevenuti. Gli arrestati sono stati associati rispettivamente presso le case circondariali di Pozzuoli e Santa Maria Capua Vetere.