Ven. Feb 3rd, 2023

Sarzana si è risvegliata nel dolore più profondo, così come tutta la Val di Magra. Si è spento nel sonno un bambino di soli 12 anni – lo riporta il Paragone.it – A fare la tremenda scoperta, nella loro abitazione, è stato il padre che era andato a svegliarlo per fare colazione senza però ricevere alcuna risposta. La notizia si è diffusa velocemente nel pomeriggio e ha lasciato senza fiato i moltissimi amici e conoscenti dei familiari attorno i quali si sono stretti nelle ore successive alla tragedia. La morte del piccolo Giulio ha sconvolto tutti. Non passa giorno in cui non si legga di qualche “malore improvviso” che si porta via giovani vite.