Mer. Feb 28th, 2024

PARETE- In questo inizio di stagione, i ragazzi hanno ottenuto 5 esiti favorevoli e hanno subito 5 sconfitte. Buone le prestazioni contro Minori e CUS Caserta, oltre che a Santa Maria, nonostante la sconfitta. L’unico rimpianto, fino ad ora, è costituito dalla sconfitta contro l’Abatese in trasferta, una squadra che “poteva essere tranquillamente battuta”. Ovviamente, la squadra necessita ancora di una certa compattezza, essendo il gruppo quasi del tutto nuovo, ma ciò non deve giustificare gli insuccessi.

Una squadra ambiziosa, con una gran voglia di costruire solide basi, al fine di conquistare tante vittorie. Nell’ultima partita di campionato, il team paretano ha mostrato di essere in forma, prevalendo sul Basket Sant’Agnese, con un punteggio finale di 82-74. In generale, tutti i membri offrono buone prestazioni. Si distinguono Marco Carbone, miglior realizzatore, Orlando D’Angelo, il capitano, e Pasquale Di Febbraio. Sebbene per loro sia il primo anno di presenza nel Basket Parete, stanno dimostrando di avere un valore notevole.

Quest’anno, la società ha tutte le carte in regola per fare un buon campionato, disponendo di una grande squadra. Turno di riposo per domenica 4 dicembre, per poi riprendere l’11 dicembre con la difficile trasferta contro la capolista a Mugnano. Per quest’anno solare, l’ultima partita si giocherà il 18 dicembre contro il Basket Basilicata.

Si tratta di un girone molto forte, contrassegnato dalla presenza di squadre molto competitive, che inducono a dare sempre il meglio di sé. I paretani, infatti, puntano ai play off e al costante miglioramento, determinati ad arrivare sempre più in alto.