Mar. Ott 4th, 2022

ROMA- per Berlusconi deve partire una vera e propria rivoluzione all’interno di forza Italia, per far sì che il partito possa ritornare ben presto verso la sogli del 20% che gli garantirebbe di contare all’interno del parlamento. Anche perché, in vista della nuova legge elettorale, i problemi per forza Italia sarebbero molteplici.

Ed ecco che Berlusconi in occasione del suo 79° compleanno, come riporta il Giornale, avrebbe comunicato ai suoi l’intenzione di dare una svolta in ambito regionale sostituendo tutti i vecchi coordinatori con nuove figure capace di dare la spinta giusta al partito. Proprio la gerarchia instaurata nel passato all’interno di forza Italia e anche nel Pdl ha dato la botta finale alla morte del centrodestra.

Nell’intenzione di Berlusconi è puntare su eccellenze regionali senza dequalificare i vecchi vertici, ma soddisfacendo una necessità di rinnovamento ineludibile per tornare a vincere.