Gio. Lug 7th, 2022

ROMA- Una bimba di 2 anni all’improvviso si è sentita male per una forte crisi respiratoria. La piccola era in viaggio sul traghetto della Moby, diretto in Sardegna, che si trovava a circa 50 miglia dalla costa dopo essere partito da Civitavecchia. La situazione di gravità ha imposto la richiesta di aiuto all’unità di soccorso dell’Ares 118. L’elicottero Pegaso 33 è decollato dalla base di Viterbo, equipaggiato anche con verricello per permettere all’equipe sanitaria di raggiungere la piccola paziente sul traghetto. La bravura del pilota è andata oltre, è riuscito ad atterrare sulla piazzola presente all’ultimo piano della nave. Medico e infermiere dell’Ares 118 hanno intubato la bambina, che è stata trasportata in codice rosso al Gemelli per le cure.