Mar. Dic 6th, 2022

MILANO – Sono in corso indagini per stabilire come un piccolo di venti mesi sia stato intossicato da Cannabis. Il piccolo è ricoverato in gravi condizioni a Milano. La polizia dai primi accertamenti sulla famiglia ha scoperto che il papà del piccolo è abituale consumatore di hashis. La madre, romena, non avrebbe alcuna traccia di droga nel sangue e quindi si esclude che possa averla passata al figlio tramite l’allattamento. Il piccolo si è sentito male sabato a Sesto San giovanni. La madre ha capito la gravità della situazione è l’ha portato subito al pronto soccorso del Buzzi. Lì i medici, dopo le analisi effettuate sul piccolo, non hanno avuto dubbi: intossicazione da Thc. Al momento il magistrato non ha attuato nessun provvedimento, e si attende di capire come il piccolo sia potuto entrare in possesso della sostanza e ingerirla.