Gio. Dic 8th, 2022

Il bimbo aveva avuto un malore domenica mentre era nella vasca della piscina comunale Villafranca Lunigiana, e le sue condizioni erano apparse subito gravi. Trasportato all’ospedale pediatrico Opa di Massa (Massa Carrara), dove è rimasto in prognosi riservata in rianimazione, è morto. Il piccolo abitava coi genitori a Licciana Nardi (Massa Carrara), centro della Lunigiana a pochi chilometri dalla piscina comunale di Villafranca, teatro della tragedia. secondo l’analisi sono stati fatali i danni cerebrali causati probabilmente dal troppo tempo che il ragazzino ha trascorso sott’acqua prima di essere portato a bordo vasca dai coetanei e quindi dal personale della piscina comunale di Villafranca.