Ven. Feb 3rd, 2023

NAPOLI- Una tragedia domestica che si è consumata ieri nel quartiere Scampia, a Napoli, dove un bambino di appena due anni si è rovesciato addosso una pentola di acqua bollente che era sui fornelli della cucina di casa. Il piccolo è stato immediatamente soccorso e trasportato all’ospedale Cardarelli di Napoli, ma poi si è reso necessario il trasferimento all’ospedale Santobono di Napoli. Secondo la ricostruzione fatta dai genitori ai militari, il piccolo si è rovesciato la pentola addosso mentre stava giocando in casa.