Dom. Feb 5th, 2023

CATANIA- Due dogo argentini, ani mastino, hanno sbranato un bambino nel catanese. Il piccolo era solo in giardino quando è stato aggredito dai due cani. La mamma sentita le urla è corsa per sottrarre il piccolo dalla furia dei due cani, ma quando è riuscita finalmente a rinchiuderli in casa il bimbo era ridotto a una maschera di sangue. Il papà del bimbo, un operaio di 32 anni, al momento della tragedia era al lavoro. I cani sono regolarmente denunciati e dotati di microchip come prevede la legge. Il piccolo di un anno e mezzo purtroppo ha riportato ferite mortali. Tutta la comunità è sotto shock e non riesce ad immaginare una morte così terribile per mano di due cani che la famiglia accudiva con amore. La tragedia è avvenuta a Mascalucia, nel Catanese.