Lun. Nov 28th, 2022

ROMA- I numeri sul lavoro iniziano ad essere più reali, e finalmente lo scrive l’Istat nella rilevazione trimestrale sul mercato del lavoro italiano.

“L’occupazione stimata dall’indagine sulle forze di lavoro, al netto degli effetti stagionali, è pari a 23,74 milioni di persone, in aumento di dello 0,3% rispetto al trimestre precedente”, si legge nel comunicato.  Ma c’è un particolare increscioso: Boom di occupati a termine. Gli occupati a termine anche nel terzo trimestre,  nel periodo in esame i dipendenti a termine sono quasi 2,8 milioni (2,784 milioni), al top dall’inizio della serie iniziata nel quarto trimestre del 1992. Nel terzo trimestre salgono del 3,9% rispetto al trimestre precedente, e del 13,4% rispetto allo stesso trimestre del 2016.