Mer. Feb 28th, 2024

I Vigili del fuoco sono stati impegnati, nella mattinata del 4 dicembre, in via Monte Aquilino a San Benedetto del Tronto per il recupero di un uomo caduto in un pozzo senza acqua profondo sette metri. Un operatore VF della squadra del locale distaccamento giunta sul posto, con tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviale) si è calato a fianco dell’infortunato, rimasto sempre cosciente, e dopo aver effettuato misurazioni con strumentazioni specifiche per constatare l’eventuale presenza di gas, lo ha imbragato per il successivo recupero con l’ausilio di un’autoscala giunta da Ascoli.