Dom. Dic 4th, 2022

CAIAZZO-I carabinieri  del Comando Stazione di Caiazzo hanno tratto in arresto, in flagranza, per porto e detenzione di arma da sparo e lesioni, Antonio PALUMBO, cl. 69 del posto. L’uomo, mentre si trovava all’interno dell’androne del palazzo ove abita,  alla vista di un 48 enne, vicino di casa, dopo aver dato vita ad un acceso diverbio per futili motivi legati anche a vecchi dissidi, ha esploso un colpo d’arma da fuoco al suo indirizzo, ferendolo ad un piede. I militari dell’Arma, giunti sul posto su richiesta della vittima, hanno eseguito l’esame  stub a carico del PALUMBO nonché un sopralluogo che ha permesso di rinvenire un frammento di ogiva, sottoposta a sequestro. La vittima, presso il pronto soccorso del locale Ospecives, è stato giudicato guaribile in gg 10 s.c. “per ferita sede malleolare esterna caviglia six da riferito colpo di pistola”. L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.