Lun. Dic 5th, 2022

CALVI RISORTA -Il luogo di abbandono dei rifiuti si trova in un’area ricca di vegetazione e solcata da sentieri molto angusti. La zona non è raggiungibile da mezzi meccanici, i pneumatici si trovano alla base di una rupe posta a circa 20 mt dalla strada (sono quote variabili da 15 a 25 mt al di sotto della strada), dove è presente un fiume a carattere torrentizio. Trattasi di un’area di circa 50 mq, piena di pneumatici per una altezza media di mt. 2, inoltre vi sono carcasse di elettrodomestici, teloni di vario genere, e molti di questi rifiuti si trovano sparsi sul letto del fiume, perché durante le piogge invernali vengono trascinati a valle. I rifiuti sono presenti in questa zona da molto tempo. La zona è di elevato valore culturale poiché la strada è un CARDO di epoca greco-romana, risalente al II SEC a.C. oltre all’elevato valore culturale della zona si aggiunge il valore ambientale essendo un fitto bosco con folta vegetazione. Il ponte delle monache è un ponte ad arco scavato nel tufo ed è unico nel suo genere. Il recupero dei pneumatici è stato effettuato, ed è tuttora in corso, mediante piattaforma alla cui estremità sporgente è stato agganciato un montacarichi che fungerà da sollevatore dei pneumatici dalla sedime dove si trovano, fino alla quota strada. Per le operazioni di recupero sono state impiegate tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviali), poiché le gomma si trovano su un pendio del burrone, pertanto il personale, opportunamente protetto da corde di sicurezza e discensori, provvedono al recupero mediante un ragno a 4 ganci, che permette la risalita di 4 pneumatici per volta, al fine di non appesantire le operazioni, in quanto il tiro avviene con traiettorie non in asse rispetto al montacarichi, almeno per il primo tratto. È quanto stanno facendo i vigili del fuoco del comando di Caserta per bonificare l’area archeologica dell’antica Cales invasa da pneumatici.

L’attività di bonifica è iniziata il 20 luglio 2015 e proseguirà fino al 25 luglio 2015.

vigili del fuoco1vigili del fuoco 3vigili del fuoco2