Mar. Ago 9th, 2022

ROMA- Una strage completamente diversa da quelle che ci hanno abituati a vedere i terroristi in questi anni. Questa volta un solo uomo alla guida di un camion, ad 80 chilometri orari è piombato sulla folla, guidando a ziz zag, ha falciato tantissime persone portando alla morte 84 di loro.

Le persone erano lungo la Promenade des Anglais, al termine dei fuochi d’artificio per i festeggiamenti del 14 luglio, quando il tir gli è piombato addosso. Anche lo spiegamento delle forze dell’ordine ha potuto fare poco se non quello di uccidere immediatamente l’autista del camion. Tanti i bambini colpiti in quella che era una giornata di festa. Alla guida del mezzo c’era un uomo franco-tunisino, 31enne, residente a Nizza, ma nato nel Paese nordafricano.

La polizia francese sta esaminando le immagini della videosorveglianza per capire da dove esattamente l’attentatore è partito.