Sab. Nov 26th, 2022

“Sedere tra i banchi del consiglio regionale è una grande emozione, ma anche un grande onore. Avverto tutta la responsabilità di rappresentare un territorio che da oltre 7 anni è in attesa di risposte da un governo regionale di centrosinistra poco attento ai reali bisogni della comunità. Tra questi banchi raccolgo l’eredità dell’amico Gianpiero Zinzi, che ringrazio per quanto fatto fino ad oggi in Consiglio regionale per la nostra terra. Alle battaglie di buonsenso combattute fino ad oggi dai colleghi del gruppo consiliare Lega se ne aggiungeranno tante altre. Ed è significativo che il mio ingresso in Aula sia coinciso proprio con la discussione sul piano di eradicazione della brucellosi. Quella degli allevatori è una battaglia sacrosanta che combatterò insieme a loro per tutelare il nostro patrimonio zootecnico e le nostre bufale. Dal Consiglio regionale darò forza alla voce della mia comunità continuando quell’attività di dura e intransigente opposizione che i colleghi del gruppo Lega stanno portando avanti dall’inizio di questa Legislatura”. Così il neo consigliere regionale della Lega Salvini Campania, Antonella Piccerillo.