Lun. Dic 5th, 2022

In America già è stato autorizzato per il consumo umano della «carne» in provetta. A darne notizia sono Coldiretti e Filiera Italia. Il mondo lo stanno distruggendo tentando di stravolgere tutto ciò che la natura ci regala per vivere. Non si può pensare di produrre in una provetta quello che il corpo umane deve ingerire. Finora la natura ci ha regalato tutto ciò che ci serve per vivere, ora vogliono superare la natura producendo in laboratorio ciò che dobbiamo mangiare. No, non va bene.

Non piace l’uso e la commercializzazione del cibo sintetico in Italia, dalla «carne» prodotta in laboratorio al «latte» senza mucche fino al «pesce» senza mari, laghi e fiumi. Prodotti che potrebbero presto inondare il mercato europeo sulla spinta delle multinazionali e dei colossi dell’hi tech.

Non mangerò mai qualcosa che non è stato prodotto dalla terra. Il nostro paese proprio sulla cucina è il primo al mondo. Non abbiamo nulla da invidiare a nessuno, pertanto è opportuno prendere le distanze da qualcosa di sintetico da immettere nel nostro organismo. Per fortuna già adesso il 75% degli italiani non sarebbe disposto a portare a tavola cibi sintetici. Alle future generazione stiamo consegnando un mondo artificiale. Le bellezze della natura che hanno cresciuto l’umanità finora, sembra che non vadano più bene, invece la natura ci insegna che prima o poi si vendica delle nostre azioni.