Mar. Ott 4th, 2022

Con un caldo che va oltre i 35 gradi come poteva pretendere Draghi che gli italiani scegliessero la Pace. La sua frase detta in conferenza stampa è stata presa più come battuta che come realtà dei fatti. Nei fatti gli italiani hanno scelto il condizionatore.

Sono proprio una serie di blackout che fanno capire che gli italiani senza condizionatori in questo periodo estivo non possono stare. Infatti venerdì si sono registrati una serie di blackout da Milano a Torino. Diversi quartieri sono rimasti al buio e senza condizionatore per diverse ore finché il problema non è stato risolto.

Si tratta di un problema di sovraccarico, di produzione nazionale di elettricità insufficiente. Il mix di eccesso di caldo sui cavi elettrici e di aumento della domanda per sparare a palla i condizionatori ha provocato blackout nelle grandi città.

Era tutto prevedibile, come sarà prevedibile durante l’inverno accendere riscaldamenti e quant’altro che possa riscaldare case e uffici. È sarà proprio l’inverno il nocciolo duro, poiché il continuo taglio del gas da parte della Russia potrebbe creare seri problemi al paese Italia e i suoi cittadini.