Mer. Ago 17th, 2022

SANTA MARIA CAPUA VETERE-I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere, la decorsa notte, in quel centro, hanno deferito in stato di libertà per detenzione abusiva di arma propria, un ventenne di origini marocchine residente a Santa Maria C.V.. Il giovane, fermato dai militari dell’Arma in via Matarazzo, è stato trovato in possesso di un involucro contenente gr. 0,5 di hashish, occultato nella tasca dei pantaloni. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno rinvenuto una spada artigianale tipo “katana” illecitamente detenuta. La sostanza stupefacente e la spada sono stati sottoposti a sequestro. Il marocchino è stato altresì segnalato alla Prefettura di Caserta, quale assuntore di sostanze stupefacenti.