Gio. Ott 6th, 2022

CASERTA-La Giunta comunale di Caserta ha approvato, su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Daniela Borrelli, i criteri per l’esenzione totale dal pagamento dei ticket mensa per il servizio di refezione per l’anno scolastico 2016/17. Le esenzioni totali, fissate in 140, sono riservate ai nuclei familiari dei minori con problematiche di grave disagio socio-economico ed in particolare:

– con reddito ISEE pari a euro 0,00 e per i quali è stata effettuata la presa in carico da parte dei Servizi Sociali del Comune di Caserta alla data di presentazione della istanza di esonero;

– con reddito ISEE compreso tra euro 0,00 ed euro 3.000,00 per i nuclei familiari al cui interno vive un minore con disabilità accertata ai sensi della Legge 104/92, in caso di nuclei monogenitoriali, nei casi di famiglie numerose (almeno 2 figli) o nei casi di minori con genitore in stato di detenzione. In questi casi, comunque, non potrà essere accordato più di un esonero per nucleo familiare.