Ven. Set 30th, 2022

CASERTA- Erano le sette di ieri quando sull’A1, si è verificato un incidente mortale. Nell’impatto ha perso la vita un operaio di Casapesenna. La vittima si chiamava Carlo Di Sarno, 63 anni, di Casapesenna. Oltre al decesso ci sono anche sette feriti, di cui uno in maniera grave. L’incidente si è verificato nel tratto compreso tra Caianello e San Vittore, al chilometro 698, in direzione Napoli, e un tamponamento tra un furgone e un camion avrebbe causato l’incidente. Disperate le condizioni di un giovane, trasferito all’ospedale Cardarello di Napoli in codice rosso. Per le operazioni di soccorso sono state impegnate 4 ambulanze e 2 elisoccorso per trasportare i feriti in ospedale. Chiusa la carreggiata dell’A1, prima in entrambi i sensi di marcia per l’atterraggio degli elicotteri. Sul posto squadre dei vigili del fuoco e della Polizia stradale.

Sul luogo dell’incidente, dove attualmente non si registrano code, sono intervenuti gli operatori della Direzione 6° Tronco di Cassino, le pattuglie della Polizia Stradale ed i soccorsi sanitari e meccanici.
Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite: i notiziari “my way” in onda sul canale 501 di SKY Meteo24; su RTL 102.5; su Isoradio 103.3 FM; attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21.