Gio. Ago 11th, 2022

CASERTA-Nella mattinata odierna, la Guardia di Finanza di Caserta, sotto la direzione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, sta dando esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di somme di denaro e beni mobili ed immobili, emesso dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari di Benevento, nelle province di Napoli, Caserta, Benevento, Salerno e Frosinone, per un valore di 3,5 milioni di euro, nei confronti di 7 soggetti, tra cui dirigenti e funzionari pubblici, indagati, a vario titolo, per i reati di peculato, falso ed abuso d’ufficio.