Ven. Feb 3rd, 2023

È tra gli eventi più seguiti in Campania, un appuntamento capace di mobilitare decine di migliaia di appassionati: parliamo di Fiera del Vintage che giunge alla IX edizione e Salone dell’Antiquariato che invece arriva alla V presenza.

L’appuntamento per questo fine settimana all’A1Expò (Viale delle Industrie 10, San Marco Evangelista – Caserta Sud), è per sabato e domenica dalle 10:00 alle 20:00.

Sarà un’edizione speciale, fortemente caratterizzata dalle imminenti festività con oltre 250 espositori provenienti da tutta Italia, 5.000 mq di area vintage, 1.500 mq dedicati all’antiquariato, 15 postazioni food, 3.000 posti auto e 15 aree tematiche; con questi numeri, Caserta è diventata un punto strategico, nevralgico e fondamentale per hobbisti, appassionati ed esperti del settore per un appuntamento che si rinnova ogni 3 mesi e che si caratterizza per un’offerta espositiva sempre diversa e di ottima qualità.

Questa è probabilmente l’edizione più sentita sia per gli espositori che per i visitatori afferma Antimo Caturano, Presidente dell’A1Expò – Questi ultimi si troveranno catapultati all’interno di una calorosa atmosfera natalizia d’altri tempi e circondati di tanti spunti per i pensierini natalizi. Fiera del Vintage è ormai un fiore all’occhiello del Polo Fieristico, un evento cresciuto a dismisura e che ci sta dando soddisfazioni enormi. Anche il Salone dell’Antiquariato ha avuto un ragguardevole incremento consentendo un apporto valoriale di pregevole fattura. Proprio per questi ed altri motivi stiamo pensando, per il 2023, ad importanti ma significative migliorie ed avvalerci di ulteriori spazi espositivi. È ufficiale l’aggiunta della <<Fashion Vintage>> un’area dedicata esclusivamente all’abbigliamento e agli accessori, settore in enorme espansione e di gran successo inoltre vogliamo allietare ancora di più i visitatori accompagnandoli in questi percorsi senza tempo con musica dal vivo, artisti di strada e street food.

Step by step il Polo Fieristico A1Expò continua a crescere con regolare costanza ed il cantiere di idee del quartiere fieristico produce sempre ottime iniziative culturali, tecniche e ricreative.