Lun. Ott 3rd, 2022

CASOLLA-Gli agenti del nucleo ambientale della Polizia Municipale di Caserta, nel corso di una operazione coordinata dal comandante Alberto Negro ed effettuata congiuntamente al personale dell’ASL U.O.V. e al Corpo Forestale dello Stato, ha proceduto al sequestro amministrativo cautelare di un’attività di scuderia-maneggio ubicata nella frazione Casolla, risultata carente di idonea documentazione, sia amministrativa che veterinaria.

Nello specifico sono state sottoposte a sequestro: una struttura in legno per una superficie pari a mq 150 circa, n° 8 box con copertura in laminato metallico, destinati al ricovero di animali, n° 9 cavalli e sei paddock.

Il sequestro amministrativo è stato effettuato a seguito della mancata applicazione del Decreto Legislativo 5/5/2006 ed alla violazione del Regolamento CE 504/2008 .

Sono in corso ulteriori accertamenti per quanto attiene al rispetto del Regolamento Edilizio vigente.

I beni sequestrati sono stati affidati in custodia giudiziale al responsabile della struttura.