Gio. Set 29th, 2022

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito in Castel Volturno (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale di un trentaseienne residente a Pollena Trocchia (NA).

I militari dell’Arma hanno intercettato l’arrestato mentre percorreva viale fiume Volturno di quel centro, a bordo di un autovettura sportiva di lusso risultata, da un primo controllo, oggetto di furto denunciato il 18 settembre scorso presso la Stazione Carabinieri di Pellezzano (SA). Alla vista dei militari l’arrestato ha accelerato pericolosamente la marcia innescando un inseguimento tra le vie cittadine, protrattosi fino a via fiume Tenna dove il mezzo è stato bloccato e dove il guidatore, per sottrarsi ai carabinieri, ha continuato la fuga a piedi venendo però bloccato dopo poche centinaia di metri.

L’immediata perquisizione ha permesso di rinvenire, nell’autovettura recuperata, una chiave elettronica modificata verosimilmente utilizzata per il furto.