Mer. Lug 6th, 2022

Nella consueta conferenza stampa del venerdì il governatore della Campania se la prende con i mancati controlli e attacca forze dell’ordine e ministero degli interni. “Rilevo come uno scandalo nazionale l’assenza totale di controlli da parte delle forze ordine per il rispetto delle ordinanze in materia di contrasto al Covid emesse dal governo centrale e da quello regionale. In queste condizioni convivere con il Covid per altri dieci mesi diventa un suicidio – ha detto De Luca – “Le forze dell’ordine – prosegue – sono scomparse dall’Italia, o perlomeno sono scomparse dalla Campania.   Mi aspetto che anche da noi qualcuno ci garantisca servizi specifici dedicati e ci dica quante sono le forze dell’ordine impegnate nel contrasto al Covid e non per piacere ma per dovere. Un dovere cui – ha concluso – le forze dell’ordine e il ministero dell’Interno stanno venendo meno”.