Sab. Mag 21st, 2022

Le accuse sono di corruzione e rivelazione di segreti di ufficio. Per questi reati la guardia di finanza di Como ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Como, nei confronti dell’ex direttore Provinciale della Agenzia delle Entrate di Como (attualmente direttore dell’Agenzia di Varese) e di un funzionario della stessa Agenzia già in servizio a Como e ora capo area dell’ufficio legale dell’Agenzia a Pavia.