Mar. Lug 5th, 2022

Eurostat fa sapere che nel secondo trimestre del 2019 il debito italiano è schizzato al 138% del Pil dopo il 136,6% del primo trimestre. Il nostro è quindi tra i tre Paesi che hanno avuto il rialzo maggiore sul trimestre (+2%, dopo Cipro a +6,4% e Grecia a +2,7%. Quello italiano resta inoltre il secondo debito più alto della Ue dopo la Grecia (180,2%). 

Siamo ormai un paese che vive a debito, poiché si è fermata la locomotiva produttiva che genera Pil.