Mar. Ago 9th, 2022

Sembra la storia del film mamma ho perso l’aereo. Ed è quello che è accaduto a Bologna, dove mamma e papà sono partiti per le vacanze ma hanno dimenticato il figlio di sette anni in strada. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri come riporta Tgcom 24 – il piccolo sarebbe dovuto salire sul camper guidato dal padre, ma, all’ultimo momento e senz’avviso, aveva scelto di andare con la mamma che doveva seguire il camper in auto ma che aveva in realtà anticipato di qualche minuto la partenza. Il tutto è frutto dell’incomprensione dei due genitori. Il piccolo è rimasto solo per strada in lacrime ed è stato soccorso da passanti e dai carabinieri. Sono stati i militari a riconsegnarlo ai genitori, che, ignari di tutto, si dirigevano verso la meta delle ferie. Infatti il papà era convinto che il bambino fosse con la mamma e viceversa la mamma. Per entrambi i genitori quarantenni è stata fatta una segnalazione alla Procura dei minori, anche se non ci sarebbero gli estremi per contestare un reato.