Dom. Lug 3rd, 2022

NAPOLI-Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha incontrato le rappresentative regionali che lavorano nell’ambito del disagio visivo e delle problematiche uditive.

De Luca ha assicurato l’impegno della Regione Campania, condividendo le tre proposte avanzate dalle Associazioni:

1)      il potenziamento del sostegno allo studio, attraverso attività pomeridiane di aiuto ai ragazzi;

2)      il servizio ponte telefonico sul welfare, che consenta a ciascun cittadino di dotarsi di uno strumento di facilitazione per la comunicazione;

3)      il sostegno al pacchetto “Dote Scuola”, che prevede testi Braille e con caratteri ingranditi.

Su impulso del presidente De Luca, l’assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali Lucia Fortini ha accolto la segnalazione delle Associazioni, attivandosi immediatamente in vista di uno specifico disegno di legge di civiltà che regolamenti il settore.

“Sosterremo le proposte delle Associazioni – spiega il presidente De Luca – condividendo programmi e politiche sociali. Garantire a tutti i cittadini il diritto allo studio è una questione di civiltà.”