Mer. Feb 28th, 2024

CASAGIOVE -I Carabinieri della Stazione di Casagiove (CE), in quel centro, hanno deferito in stato di libertà, per falsificazione di monete, spendita e introduzione nello Stato, di S. P., cl. 1983, disoccupata del luogo.  La donna è stata fermata dai militari dell’Arma  all’interno di un bar del luogo subito dopo aver acquistato due bottiglie di spumante, per un importo totale di euro 20,00, pagandole con una banconota  falsa da euro 100. La banconota è stata sottoposta a sequestro. Indagini in corso volte a scoprire la provenienza della valuta contraffatta.