Dom. Feb 5th, 2023

ROMA- Una perturbazione centrata sulle regioni meridionali determinerà, anche per la giornata di domani, condizioni di spiccata instabilità sulle regioni del medio versante Adriatico e al sud.

Domani, mercoledì 7 settembre, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Puglia, in rapida estensione a Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di oggi allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato sulla punta sud-orientale della Sicilia. Per la giornata di domani, mercoledì 7 settembre, è stata valutata allerta arancione sui settori costieri abruzzesi, in Molise, Puglia e buona parte della Basilicata e della Campania, mentre risultano in allerta gialla le Marche, alcuni settori di Lazio e Umbria, la restante parte del meridione e la Sicilia.